Cerca
Close this search box.

Occasioni Tobiniane 2018: Affinati, Locasciulli, De Angelis

img-1

Per le nuova edizione delle Occasioni Tobiniane, la Fondazione Mario Tobino, in collaborazione con la 24^ edizione del festival LuccAutori, anche quest’anno abbinato alla premiazione dei vincitori del Premio Letterario Racconti nella Rete, giunto alla 17^ edizione, propone venerdì 5 ottobre, l’incontro con Eraldo Affinati che presenterà il libro  “Il sogno di un’altra scuola. Don Lorenzo Milani raccontato ai ragazzi” (Piemme).

img-2

Per raccontare ai ragazzi la vita di don Lorenzo Milani, sacerdote e grande maestro, Eraldo Affinati si è fatto aiutare da sei adolescenti davvero speciali: Tao, Amina, Mohamed, Romoletto, Manuela e Sofia. Ognuno di loro scopre così il famoso priore di Barbiana, dai giorni lontani in cui era solo un bambino ricco e privilegiato, fino a quando, schierandosi dalla parte dei poveri, è diventato uno dei più importanti personaggi dei nostri tempi: araldo e messaggero di un modo assolutamente nuovo di concepire la scuola, la religione, la politica e perfino la maniera di stare insieme. I capitoli, brevi e concisi, diventano validi esempi di lezioni interattive, utilizzabili in classe, dove gli studenti, con la freschezza e l’entusiasmo che li contraddistingue, fanno domande e commenti per approfondire le varie fasi di una straordinaria avventura umana. Alla fine anche l’autore, da sempre appassionato alla dimensione pedagogica della scrittura, riconosce di aver composto il libro insieme agli scolari, un po’ come fece don Milani nella sua opera più nota: “Lettera a una professoressa”.

Interviene Isabella Tobino, presidente della Fondazione Mario Tobino. Partecipano gli studenti delle scuola secondaria di primo grado G. Carducci di Lucca.

Sabato 6 ottobre, ore 10incontro con Mimmo Locasciulli che presenta il libro “Come una macchina volante” (Castelvecchi)

Tra i più grandi cantautori italiani, ha debuttato al Folkstudio negli anni Settanta e ha inciso finora 18 album. Ha prodotto Lolli e Haber, e collaborato a lungo con Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri e altri importanti artisti nazionali e internazionali. Ha festeggiato i 40 anni di carriera musicale con il doppio album Piccoli cambiamenti.  In  Come una macchina volante ci accompagna tra i campi di grano delle sue campagne abruzzesi, ci fa provare l’odore del vento e il magnifico sapore della sua infanzia, ci fa ascoltare le prime note del suo pianoforte.  Un’autobiografia ricchissima di dettagli e curiosità, sempre sull’onda del doppio amore che l’ha guidato nella vita: la musica e la medicina.

“EDOARDO DE ANGELIS presenta l’album “nuoveCanzoni”.

E’ il primo titolo di una lunga serie che vedra’ De Angelis (lo ricordiamo produttore dei primi album di Francesco De Gregori) nelle vesti di scopritore di talenti e produttore di nuove realta’ musicali, sempre profondamente legate alla canzone d’autore e alla musica di qualità. Undici nuoveCanzoni, come racconta il titolo, tutte inedite, che rinnovano lo sguardo poetico e il taglio attento ai sentimenti ma anche alle situazioni sociali del nostro tempo: caratteristiche che hanno sempre accompagnato il lavoro e l’impegno del cantautore romano. La varietà e la pienezza dei contenuti e delle sonorità, la maturità espressiva raggiunta, la cifra essenziale del linguaggio, rendono questo album un passaggio di notevole importanza nella lunga storia dell’artista.

Con Maria Elena Marchini e la partecipazione di Ennio Cavalli. Partecipano gli studenti del Liceo Artistico e Musicale Passaglia di Lucca.

Condividi

Continua a leggere

img-5
Eventi

Concerto per piano “E sempre Laura”

Nella notte più breve dell’anno, la Fondazione Mario Tobino in collaborazione con il Circolo Amici della Musica Alfredo Catalani e la scuola di musica Sinfonia,

premio Mario Tobino scuole
Premio Mario Tobino

Vincitori Premio Mario Tobino 2023/2024

Presso il complesso di S. Micheletto di Lucca, la giuria del Premio Mario Tobino – formata da Isabella Tobino, Marco Vanelli, Divier Nelli, Riccardo Roni